Il Consorzio

 

Il Consorzio Piccoli Alberghi di Qualità nasce nel 1999 e raggiunge nel 2002 il grande traguardo della certificazione di qualità ISO 9001 diventando la prima esperienza di alberghi a gestione familiare certificato in Italia.

Cosa significa "Alberghi di Qualità"?
Gli alberghi associati sottoscrivono uno Statuto ed un Regolamento all'interno del quale è prevista una Carta dei Servizi che descrive gli elementi basilari della filosofia nella quale si riconoscono le strutture appartenenti a questo Marchio e che identifica lo spirito di accoglienza turistica, la personalizzazione del servizio e la qualità.

Obiettivo del Consorzio è anche evidenziare la cultura del territorio attraverso la
comunicazione di valori ed eccellenze quali i prodotti tipici, l'arte, il patrimonio culturale e le
tradizioni
.


Sintesi della Carta dei Servizi:

  • valorizzazione del territorio attraverso l’uso dei suoi prodotti tipici e/o a “chilometro zero”.
  • massima attenzione all'aspetto gastronomico sia nella preparazione dei piatti che nella scelta di ingredienti di qualità
  • correttezza delle informazioni fornite sul portale del Consorzio e sul proprio sito, a garanzia e tutela delle informazioni promo-commerciali
  • utilizzo dei fornitori, controllati per serietà e qualità sia dei prodotti che dei servizi e individuati dai soci stessi allo scopo di mantenere il miglior rapporto qualità/prezzo
  • utilizzo delle tecnologie legate al Web e Social Media Marketing
  • sviluppo dello spirito di gruppo e di aggregazione tra colleghi e progetti comuni
  • corsi di formazione (sia obbligatori che di aggiornamento) finalizzati a migliorare la professionalità del personale e dei titolari
  • convenzioni annuali con fornitori
  • articoli e prodotti utilizzati in Hotel, personalizzati con il marchio del Consorzio


Qual è il progetto comune?

Tutelare, valorizzare e sostenere l’attività delle piccole e medie strutture ricettive, comunicando il valore unico della loro ospitalità per diventare una categoria forte e ben rappresentata sul Territorio mantenendo la fiducia nel piccolo albergo e credendo nella propria struttura trasformando i propri punti deboli in punti di forza.

In cosa consiste la certificazione?
Il Consorzio è certificato ISO 9001 sia per le attività ed i servizi erogati ai suoi Consorziati sia per il monitoraggio degli standard dei servizi erogati ai turisti dagli alberghi associati.

Tale certificazione prevede dunque sia la definizione di “strumenti di lavoro” e di aiuto per erogare i propri servizi in modo efficace ed efficiente sia  l’individuazione di percorsi di inserimento, formazione e coinvolgimento dei consorziati al fine di poter aiutare gli stessi a proporre servizi che soddisfino i propri clienti garantendo il rispetto dei requisiti minimi “promessi” all’interno della Carta dei Servizi.

Almeno con periodicità annuale il CSI CERT (Ente di Certificazione accreditato da Accredia, ente di accreditamento italiano) verifica sia l’efficacia del modello di servizio del Consorzio sia il perseguimento del miglioramento continuo dei servizi.